Riccione. Nuove accuse: “Il prof era solito palpeggiare il sedere alle allieve”

Feb 18, 2018

  • Condividi l'articolo

    Lo avrebbero visto palpeggiare il sedere delle allieve. Non una ma molte volte. Secondo le testimonianze raccolte dalla polizia di Rimini che indaga su delega della procura sul caso del docente pesarese di 46 anni, finito agli arresti per la presunta relazione con una sua allieva di 15 anni frequentante un istituto superiore di Riccione, “palpeggiare le alunne per il prof era un’abitudine”. A dirlo è un altro studente della stessa scuola che lo avrebbe visto aggiungendo di aver saputo che il prof aveva avuto una precedente relazione con un’altra studentessa.