Barcellona, furgone sospetto “Isolata la Sagrada Familia”

Set 12, 2017

  • Condividi l'articolo

    Operazione antiterrorismo nella città catalana. Bloccate due stazioni della metro. In azione gli artificieri

    Torna la paura a Barcellona. I Mossos d’Esquadra hanno isolato la celebre cattedrale Sagrada Familia per la presenza di un veicolo sospetto.

    Sul loro account Twitter la polizia catalana riferisce di aver chiesto l’intervento degli artificieri dell’unità Tedax per accertare l’eventuale presenza di esplosivi nel veicolo, un furgone. L’intervento è iniziato alle 20,15. Isolata la basilica, opera lasciata incompiuta di Antoni Gaudì, da cui sono stati fatti uscire tutti i turisti presenti. Sono state isolate le strade intorno, la Provenca, Rossello e la Sardenia così come sono state bloccate le stazioni vicine alla Sagrada Familia delle linee 2 e 4 della metropolitana. Gli uomini dei Mossos adesso dovranno verificare se a bordo del veicolo c’è esplosivo.

    Il 17 agosto Barcellona fu teatro del più grave attentato dall’11 marzo 2004 (la stazione madrilena di Atocha) quando un uomo alla guida di un furgone investì turisti sulla Ramblas uccidendo 14 persone tra cui due italiani ed un’italo-argentina.

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...