Coriano. A Coriano uno studio per migliorare ulteriormente gli edifici scolastici

Dic 11, 2018

  • Condividi l'articolo

    Con l’approvazione della deliberazione di Giunta Comunale n. 164 del 28/11/2018, questa Giunta prosegue nell’impegno volto a mettere in campo tutte quelle azioni necessarie per aumentare il grado di sicurezza dei propri stabili comunali con particolare attenzione alle scuole.

    Tutti gli edifici comunali comprese le scuole sono provvisti, già dall’anno 2016, sia dei Certificati di Idoneità Statica che di quelli di prevenzione incendi. Preso atto delle Nuove Normative Tecniche sulle Costruzioni, in vigore dal 22 marzo del 2018, questo ente ha ritenuto opportuno, come primo stralcio dei lavori, impegnare una cospicua somma economica affinché sui seguenti edifici scolastici, (i restanti verranno presi in considerazione nel prossimo blocco di interventi):

    –         Scuola Primaria “Favini” di Coriano Capoluogo;

    –         Scuola Secondaria di Primo Grado “Gabellini” di Coriano Capoluogo;

    –         Scuola Primaria “Don Milani” di Ospedaletto;

    –         Scuola Secondaria di Primo Grado “Gabellini” di Ospedaletto;

    venga eseguito uno studio ingegneristico, denominato indagine di comportamento ad azione del sisma, che permetta di comprendere cosa potrebbe succedere all’edificio in caso di azione di un sisma.

    Tale indagine conoscitiva, permetterà di redigere dei progetti di intervento su tali edifici con il fine di migliorare il comportamento degli stessi nel caso in cui un sisma dovesse abbattersi sugli stessi.

     

    l’Assessore ai Lavori Pibblico Roberto Bianchi: “Questo Studio e i  progetti che ne scaturiranno permetteranno di accedere a bandi per finanziamenti che sono già previsti”.

  • Strage Bologna: dopo 4 udienze termina l’esame di Bellini

    Strage Bologna: dopo 4 udienze termina l’esame di Bellini

    (ANSA) - BOLOGNA, 03 DIC - Si è concluso, dopo quattro udienze, l'esame in aula di Paolo Bellini, accusato in concorso della strage del 2 agosto 1980 insieme ai tre Nar già condannati in via definitiva, Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, e...