Coriano. Approvato dal Consiglio Comunale il piano degli interventi per il triennio 2019-2021

Gen 30, 2019

  • Condividi l'articolo

    UN PIANO TRIENNALE CHE CONSOLIDA TERRE DI CORIANO

    E’ stato approvato dal Consiglio Comunale, nella seduta del 29.01, il piano degli interventi per il triennio 2019-2021.

    Un Piano che per il 2019 vale €1’314’500. Tra i lavori ed interventi di maggior impegno evidenziamo: €233.000 destinati ad interventi sugli edifici scolastici, €101.500 per interventi di consolidamento e restauro del Castello, €140.000 su piazza Don Minzoni al fine di risolvere le infiltrazioni di acqua nei locali sottostanti della biblioteca, €100.000 per impianti sportivi di Cerasolo e Mulazzano, €240.000 per viabilità pedonale tra Passano e Coriano, €200.000 interventi sul cimitero di Passano.

    Alla viabilità generale sono destinati ulteriori €300.000, di interventi, oltre ad €740.000 circa di lavori che sono in corso di esecuzione.

    A questi si aggiungono €800.000 circa di interventi minori di ordinaria e straordinaria manutenzione.

    Complessivamente sul 2019 sono stati programmati interventi e lavori per un totale di €2.120.000 circa, nel 2020 €1.340.000 e nel 2021 €990.000, per un totale di €4.450.000, sul triennio.

    Tutti gli interventi realizzati negli anni da questa amministrazione sono stati in linea con la programmazione e le risorse stanziate nel triennio sono la dimostrazione del costante impegno nel rendere il territorio sempre più vivibile, sicuro e bello.

    Viabilità, sicurezza delle scuole e ristrutturazione del patrimonio artistico sono alla base della trasformazione del nostro territorio da paese dell’entroterra a città Terre di Coriano.

  • Spariti 500mila euro risparmi, indagata ex dipendente Poste

    Spariti 500mila euro risparmi, indagata ex dipendente Poste

    (ANSA) - NAPOLI, 03 DIC - Grazie a un semplice ma astuto espediente è riuscita a far sparire circa mezzo milione di euro dai libretti di deposito e risparmio di una decina di clienti di Poste Italiane: è successo a Napoli, precisamente nell'ufficio che ha sede a...