Coriano. Ricettazione e truffa: la giustizia presenta il conto

CORIANO: LA GIUSTIZIA PRESENTA IL CONTO

Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della stazione di Coriano hanno dato esecuzione ad un provvedimento di espiazione pena definitivo, per un totale di 1 anno e 4 mesi, nei confronti di S.C., pregiudicato classe 1970, già in affidamento presso la comunità casa Betania.

L’uomo, riconosciuto responsabile di pregressi reati in materia di ricettazione e truffa, dopo la notifica del provvedimento è stato sottoposto in regime di arresti domiciliari presso la stessa comunità.