Coronavirus: Camera, il 29 luglio comunicazioni di Conte in Aula

Lug 23, 2020

  • Condividi l'articolo

    Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte terrà nell’Aula della Camera il prossimo 29 luglio alle 9.30 comunicazioni sulla situazione del contrasto dell’emergenza Covid e sullo stato di emergenza. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

    Sulla questione dello Stato d’emergenza torna con nettezza Matteo Salvini: “Non c’è un’ emergenza sanitaria in corso, chi vuole prorogare lo stato di emergenza è un nemico dell’Italia. Noi non li facciamo uscire dall’Aula, ci stanno loro chiusi, gli italiani meritano respiro e libertà. Ieri non hanno deciso in Cdm, se vogliono questo non esiste, non c’è motivo”.

    “Siamo già in ritardo – dice dal suo canto il governatore campano De Luca – rispetto all’assoluta necessità di prorogare lo stato di emergenza. Se il clima del Paese rimane quello che abbiamo oggi, di totale rilassamento e deresponsabilizzazione noi non arriviamo neanche a settembre”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania. “Dovremo governare un periodo transitorio – ha detto De Luca – di qui alla primavera finché non avremo la disponibilità del vaccino, il presupposto per governare questa transizione è responsabilità dei cittadini e controllo rigoroso delle frontiere. A oggi non abbiamo né l’una né l’altra condizione e dobbiamo rendere in qualche misura obbligatorio l’uso delle mascherine. “.

       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Volata finale per il calciomercato invernale, comincia l'ultima settimana. E al centro dei discorsi ci sarà ancora Dusan VLAHOVIC, obiettivo nemmeno tanto nascosto di quei club che hanno bisogno di un attaccante di razza. Rocco Commisso quota il suo bomber 70 milioni...

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    (ANSA) - PARIGI, 23 GEN - Il ritorno in campo di Lionel Messi dopo il Covid, una 'quasi doppietta' di Marco Verratti e il primo gol (alla seconda presenza) di Sergio Ramos hanno caratterizzato la partita di Ligue 1 che il Psg, che schierava Icardi al centro...