Coronavirus: gli Usa verso i 4 milioni di casi

Lug 23, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 23 LUG – Gli Stati Uniti si avviano
    rapidamente verso la soglia dei quattro milioni di casi di
    coronavirus, dei quali quasi un quarto – circa 970.000 – sono
    stati rilevati nelle ultime due settimane: si tratta di un
    livello superiore a quello di tutti i nuovi contagi registrati
    nell’intero mese di giugno.
        Il primo caso accertato del virus nel Paese, ricorda la Cnn,
    è stato registrato il 21 gennaio scorso. In soli 99 giorni negli
    Usa si contavano già un milione di casi. E la diffusione
    dell’infezione nel Paese è stata sempre più rapida: infatti, ci
    sono voluti poi solo 43 giorni per raggiungere i due milioni di
    contagi e solo 28 giorni dopo – l’8 luglio scorso – si era già
    arrivati a tre milioni.
        Attualmente, secondo i conteggi della Johns Hopkins
    University, i contagi sono 3.970.908 (inclusi 143.190 morti),
    quindi per aggiungere un altro milione al record dell’8 luglio
    questa volta dovrebbero bastare solo due settimane e molto
    probabilmente la soglia dei quattro milioni verrà varcata oggi
    stesso. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Volata finale per il calciomercato invernale, comincia l'ultima settimana. E al centro dei discorsi ci sarà ancora Dusan VLAHOVIC, obiettivo nemmeno tanto nascosto di quei club che hanno bisogno di un attaccante di razza. Rocco Commisso quota il suo bomber 70 milioni...

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    (ANSA) - PARIGI, 23 GEN - Il ritorno in campo di Lionel Messi dopo il Covid, una 'quasi doppietta' di Marco Verratti e il primo gol (alla seconda presenza) di Sergio Ramos hanno caratterizzato la partita di Ligue 1 che il Psg, che schierava Icardi al centro...