Coronavirus: Spagna, la Catalogna chiude pub e discoteche

Lug 25, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 25 LUG – Il governo della Catalogna ha
    ordinato la chiusura di discoteche, locali notturni e pub
    nell’ambito delle iniziative prese per cercare di contenere una
    nuova ondata di casi di coronavirus. La nuova misura è entrata
    in vigore oggi e durerà almeno 15 giorni, riporta il quotidiano
    El Pais.
        Allo stesso tempo, la Generalitat ha ridotto le ore dei
    casinò e delle sale giochi, che da oggi rimarranno aperti solo
    fino a mezzanotte. Alla stessa ora chiuderanno anche i bar ed i
    ristoranti nei comuni in cui le misure restrittive sono già in
    vigore, come a Barcellona.
        “La logica è limitare la mobilità e abbiamo già insistito sul
    fatto che, in alcuni spazi, è più difficile mantenere misure
    precauzionali. La situazione in Catalogna è complicata e abbiamo
    poche opportunità e poco tempo per agire”, ha spiegato il
    segretario alla Sanità, Josep Maria Argimon. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Mercato: Vlahovic settimana decisiva, Inter su Frattesi

    Volata finale per il calciomercato invernale, comincia l'ultima settimana. E al centro dei discorsi ci sarà ancora Dusan VLAHOVIC, obiettivo nemmeno tanto nascosto di quei club che hanno bisogno di un attaccante di razza. Rocco Commisso quota il suo bomber 70 milioni...

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    Psg: Messi torna, Verratti e Sergio Ramos vanno in gol

    (ANSA) - PARIGI, 23 GEN - Il ritorno in campo di Lionel Messi dopo il Covid, una 'quasi doppietta' di Marco Verratti e il primo gol (alla seconda presenza) di Sergio Ramos hanno caratterizzato la partita di Ligue 1 che il Psg, che schierava Icardi al centro...