Cremona. Uccide moglie e figlio di amici con una mannaia

Gen 24, 2018

  • Condividi l'articolo

    Una donna di 46 anni è stata uccisa dal marito 51enne a colpi di mannaia stamani intorno alle 10, nell’abitazione della coppia a Cremona. Accanto al corpo della donna – di nazionalità cinese come il consorte – gli agenti hanno trovato un bambino di 3 anni agonizzante che, secondo le prime informazioni, è il figlio di amici della coppia. Il bambino è in condizioni disperate all’ospedale Maggiore di Cremona.
    L’omicidio è avvenuto nell’ abitazione della coppia, in via Fatebenefratelli, nel quartiere Zaist, alla periferia di Cremona. Quando gli agenti chiamati dai vicini sono entrati in casa hanno visto l’uomo che ancora impugnava una mannaia e il cadavere della moglie a terra. Lì vicino c’era il bambino ferito. L’uomo è stato ammanettato e portato in carcere. Ansa
    Aggiornamento delle ore 13.19. Il bambino purtroppo è deceduto.

  • RICCIONE. Auto d’epoca in esposizione su viale Ceccarini

    RICCIONE. Auto d’epoca in esposizione su viale Ceccarini

    Una meraviglia questo viaggio indietro nel tempo in viale Ceccarini con le vetture d’epoca degli anni Venti, quelle che circolavano sulle strade della nascente Riccione, in un progetto promosso da Adriatic Veteran Cars Club. Tra questi splendori del passato, per...