“Digos all’anagrafe di Palermo”. Ma la questura smentisce

Gen 5, 2019

  • Condividi l'articolo

    Il Viminale invia la polizia negli uffici del Comune. E il sindaco “ribelle” va in piazza per difendere i richiedenti asilo

    Detto, fatto. Già il 18 dicembre scorso il Viminale aveva chiesto ai prefetti ispezioni negli uffici anagrafe dei Comuni per verificare che il decreto sicurezza – allora appena convertito in legge – venisse applicato.

  • Omicron: primo caso sequenziato in Calabria, sta bene

    Omicron: primo caso sequenziato in Calabria, sta bene

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 07 DIC - Primo contagio Covid da variante 'omicron' in Calabria. Si tratta di un soggetto, di circa 30 anni, tornato in Calabria domenica scorsa con un volo da Francoforte via Roma, ma proveniente da Johannesburg.    Vaccinato...

    Diallo e Hamraoui tornano ad allenarsi insieme

    Diallo e Hamraoui tornano ad allenarsi insieme

    (ANSA) - PARIGI, 07 DIC - Dopo circa un mese hanno ripreso stamane gli allenamenti collettivi, allenandosi quindi in gruppo, le centrocampiste del Paris Saint-Germain Aminata Diallo e Kheira Hamraoui. Lo ha annunciato in conferenza stampa il tecnico Didier...