E’ arrivata la sentenza della Uefa per il Milan: ecco cosa è stato deciso

Dic 14, 2018

  • Condividi l'articolo

    Roma, 14 dic. (askanews) – Se il Milan non riuscisse a rispettare il pareggio di bilancio al 30 giugno 2021, il club rossonero sarebbe escluso dalla partecipazione alla successiva edizione delle coppe europee cui dovesse qualificarsi per le stagioni 2022/23 e 2023/24. Lo ha stabilito la camera arbitrale dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (Cfcb), che ha preso questa decisione sul “caso Milan” dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (Tas 2018/A/5808, AC Milan contro UEFA).

    Il Tas aveva deferito la questione alla Cfcb – si legge sul sito internet ufficiale della UEFA – perché imponesse una misura disciplinare adeguata per la violazione delle regole sulle licenze per club e sul fair play finanziario UEFA, con particolare riferimento al pareggio di bilancio. Alla società rossonera saranno inoltre trattenuti 12 milioni di euro di profitti della UEFA Europa League 2018/19; inoltre, non potrà registrare più di 21 giocatori per le competizioni UEFA 2019/20 e 2020/21.

    Contro questa sentenza – conclude la UEFA – la società rossonera può presentare ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport, come previsto dall’articolo 34(2) delle Norme procedurali dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club e dagli articoli 62 e 63 degli Statuti UEFA.

  • Rimini. Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2

    Rimini. Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2

    Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2,  91 sintomatici e 70 asintomatici. In settimana 376 casi, media 188 casi al giorno, in aumento rispetto alla scorsa settimana, quando era di 170. In regione 1.350 casi su 39.034 tamponi, tasso di positività del...

    Meteo, per l’Immacolata in arrivo una forte perturbazione

    Meteo, per l’Immacolata in arrivo una forte perturbazione

     Dura poco la tregua del maltempo. Dall'8 dicembre giorno dell'Immacolata, una forte perturbazione colpirà il Nord e la Toscana. Sono le previsioni di Stefano Ghetti, meteorologo del sito www.iLMeteo.it.    Date le basse temperature preesistenti su...