F1:Salvini;contento Gp torni a Imola, di chiunque sia merito

(ANSA) – BOLOGNA, 25 LUG – “Non conosco le vicende del Gran
Premio di Imola”, ma “sono contento che il Gran Premio torni a
Imola, di chiunque sia il merito, sono assolutamente felice”.
    Così il segretario della Lega Matteo Salvini che, a Bologna, ha
risposto a una domanda dei cronisti sul ritorno della Formula
Uno nel circuito imolese.
    Dopo l’annuncio della Regione Emilia-Romagna, su Facebook la
deputata leghista Laura Cavandoli ha scritto che era stata una
vittoria del suo partito, un post ripreso dal governatore
Stefano Bonaccini che ha replicato, sempre via social: “Non
risulta che la Lega governi il Paese. Non risulta che la Lega
governi la Regione ER. Non risulta che la Lega governi Imola.
    Non risulti che la Lega gestisca la Formula 1. Non risulta che
la lega gestisca l’autodromo. Non so se prevalga il riso o il
pianto”. A domanda sul caso, Salvini ha precisato: “Spero che il
rosso Ferrari esca dalle difficoltà che sta vivendo, però non
fatemi fare polemica anche laddove non ho voglia di farla”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte