Giocatrici afgane in visita al Museo del calcio di Coverciano

Set 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 14 SET – Il Museo del calcio di Coverciano ha
    ricevuto le giocatrici afghane dell’Herat football club che lo
    hanno visitato insieme col loro allenatore, accolte dalla Figc e
    dalla nazionale femminile.
        Nel corso del tour, le atlete sono state condotte in un
    percorso di storia e cultura del calcio, che dalle prime maglie
    degli Azzurri, arriva fino alla Coppa di Euro 2020 e al pallone
    della finale di Wembley. Si sono soffermate, in particolare,
    nella sezione dedicata alla nazionale femminile. Il progetto di
    accoglienza per le ragazze della nazionale afghana, promosso da
    Figc e Comune di Firenze, prevede che formatori, allenatori e
    tutor siano di supporto nella loro attività calcistica e nella
    conoscenza della cultura italiana. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Alla redazione di Fanpage.it è stata notificata la revoca del decreto di sequestro relativo all'inchiesta giornalistica sui fondi della Lega e sull'ex sottosegretario Claudio Durigon. Lo rende noto la stessa testata: "La Polizia Postale ha inviato alla direzione un...