I silenzi di Bergoglio … di Gianni Toffali

Ago 11, 2017

  • Condividi l'articolo

    In queste ore il dittatore comunista venezuelano Maduro, sta affamando e massacrando il suo popolo. Da parte del difensore dei deboli e degli ultimi, vale a dire papa Francesco, silenzio tombale. Il fatto incredibile è che nonostante la riprovazione dell’episcopato venezuelano nei confronti di Maduro, Bergoglio non abbia provveduto a scomunicarlo o quantomeno ad invitarlo alla conversione democratica. “Scomunica” che, guarda caso, arrivò invece puntuale per Trump e più recentemente anche per Putin. E’ irriverenza ritenere chi nel 2013 gratificò di pubblica benedizione Maduro e nel 2016 pianse la scomparsa di Fidel Castro, più un marxista che un ministro di Dio?

    Gianni Toffali

    Via strada del chiodo 12c dossobuono verona 3289122762

  • Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    (ANSA) - ROMA, 18 GEN - Due presunte organizzazioni criminali in guerra tra loro a Roma per accaparrarsi piazze di spaccio e mercato della droga. Questa mattina sono state smantellate dai carabinieri del comando provinciale che hanno dato esecuzione ad una ordinanza...

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...