LA MORTE DI PAOLO LIMITI UN GENTILUOMO DELLA TELEVISIONE ITALIANA

Giu 27, 2017

  • Condividi l'articolo

    All’età di 77 anni è morto a Milano Paolo Limiti un gentiluomo della televisione italiana. Un mese fa aveva donato alla Cineteca del capoluogo lombardo la sua grande collezione di cimeli, film, libri, video di interviste esclusive alle star del cinema mondiale.

    Ha raccontato la storia della canzone del nostro paese. Autore musicale e televisivo dal “Rischiatutto” di Mike Bongiorno, a Mina, alle esperienze con la Rai e Telemontecarlo. Tanti i messaggi di cordoglio dei personaggi importanti del panorama mediatico. Pippo Baudo “Se ne va un signore”. Mina “Un grazie per tutto”. Cristina Parodi “Un custode della nostra memoria”.

    Salvatore Occhiuto

  • Rubata in Francia una reliquia di Giovanni Paolo II

    Rubata in Francia una reliquia di Giovanni Paolo II

    E' stata aperta un'indagine in Francia in seguito alla scomparsa di una reliquia del papa Giovanni Paolo II che era esposta nella basilica di Paray-le-Monial, nell'est del paese, luogo di pellegrinaggio dove il pontefice celebrò una messa nel 1986. La reliquia...

    Napoli: Insigne si allena, pronto a tornare in campo

    Napoli: Insigne si allena, pronto a tornare in campo

    (ANSA) - NAPOLI, 20 GEN - Lorenzo Insigne ha svolto oggi tutto l'allenamento con i compagni di squadra e torna quindi a disposizione di Spalletti per il derby di domenica del Napoli contro la Salernitana.    Il capitano azzurro si è infortunato...