Misano. 17 STUDENTI DALL’AUSTRALIA IN VISITA AL LICEO LINGUISTICO SAN PELLEGRINO

Dic 9, 2018

  • Condividi l'articolo

    Sono 17 gli studenti australiani ospitati in questi giorni dal Liceo Linguistico San Pellegrino.

    Per loro lezioni di lingua e cultura italiana

     

    “E’ sempre un privilegio per noi continuare questa importante relazione con la FUSP”, commenta la Preside australiana, Rosemarie McAuliffe

     

     

    www.liceo.fusp.it

     

    Misano, 8 dicembre 2018 – Sono 17 gli studenti australiani che in questi giorni sono ospiti del Liceo Linguistico San Pellegrino di Misano. Un soggiorno studio che nasce dalla collaborazione internazionale rinnovata anche quest’anno tra la Fondazione Unicampus San Pellegrino (FUSP) e il College servito di Perth, Australia.

     

    “È sempre un privilegio per noi continuare questa importante relazione con la FUSP – commenta la preside del College australiano, Rosemarie McAuliffe – e speriamo che ogni volta la nostra partnership diventi sempre più forte”.

     

    Ogni mattina, gli studenti australiani hanno l’opportunità di partecipare a un programma linguistico intensivo offerto dal Liceo Linguistico San Pellegrino. Queste lezioni consentono di osservare e condividere l’esperienza scolastica italiana, per un’autentica full immersion nella lingua e nella cultura del nostro Paese.

  • Rimini. Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2

    Rimini. Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2

    Nel riminese 161 i nuovi casi di contagio al Sars-CoV-2,  91 sintomatici e 70 asintomatici. In settimana 376 casi, media 188 casi al giorno, in aumento rispetto alla scorsa settimana, quando era di 170. In regione 1.350 casi su 39.034 tamponi, tasso di positività del...

    Meteo, per l’Immacolata in arrivo una forte perturbazione

    Meteo, per l’Immacolata in arrivo una forte perturbazione

     Dura poco la tregua del maltempo. Dall'8 dicembre giorno dell'Immacolata, una forte perturbazione colpirà il Nord e la Toscana. Sono le previsioni di Stefano Ghetti, meteorologo del sito www.iLMeteo.it.    Date le basse temperature preesistenti su...