MISANO ADRIATICO: ARRESTATO UN RUMENO PER FURTO AL CENTRO ”UNIEURO”

Mag 28, 2017

  • Condividi l'articolo

    MISANO ADRIATICO (RN): NR. 1 ARRESTO PER FURTO AGGRAVATO

    Il 26 maggio 2017, alle ore 15.00, in Misano Adriatico (RN), i militari  della locale  Stazione traevano in arresto, per furto aggravato C.V.G., 35 enne, cittadino rumeno, celibe, pregiudicato.

    Nella circostanza, gli operanti intervenivano  in quella Via Adriatica 161, presso  il centro commerciale “Unieuro” ove sorprendevano  l’indagato che,  dopo essersi impossessato di nr. 4 consolle Nintendo, con l’utilizzo di una borsa schermata, tentava di superare le barriere antitaccheggio. Fermato  e sottoposto a perquisizione personale, il soggetto veniva trovato in possesso della refurtiva –  il cui valore veniva successivamente stimato in 1.500 euro circa – poi  restituita all’avente diritto.

    L’indagato, a seguito di immediati accertamenti, veniva altresì indagato in stato di liberta’ per il medesimo reato, compiuto nel pomeriggio del 25 maggio 2017 presso il negozio “Unieuro”  ubicato all’interno del centro commerciale “Le Befane” di Rimini ove, con le stesse modalità, riusciva ad asportare nr. 2 Play Station e nr. 3 consolle Nintendo, per un valore di circa 2.500,00 euro.

    L’arrestato nella mattinata odierna è stato tradotto presso il Tribunale di Rimini per la celebrazione del rito direttissimo.

  • Serie A: Napoli-Atalanta; formazione

    Serie A: Napoli-Atalanta; formazione

    Raffica di infortuni, Covid che non dà tregua e il Napoli che, sia pure tra mille difficoltà, mantiene il primato in classifica e cerca in ogni modo di non farsi mettere la testa davanti da Milan e Inter. Al Maradona arriva l'Atalanta, la squadra più in forma del...

    Serie A: Roma-Inter, formazioni

    Serie A: Roma-Inter, formazioni

    L'Inter mette nel mirino Napoli e Milan, ma di fronte ha uno scoglio che riporta al passato. Domani sarà infatti la prima sfida di José Mourinho contro i nerazzurri, anche se l'amarcord interessa relativamente al tecnico interista Simone Inzaghi, che guarda più...