Misano. Bimbo chiuso in bagno poi si getta dalla finestra dell’hotel

Lug 14, 2017

  • Condividi l'articolo
    Terrore all’hotel Olimpic dove un bimbo di 8 anni è alloggiato con la famiglia. Per la paura di non essere più riuscito ad aprire la porta del bagno il piccolo è salito sul cornicione e si è lanciato nel vuoto, da un’altezza di tre metri. Tutto accade attorno alle 13 quando il piccolo di nazionalità francese mentre stava mangiando si è alzato per recarsi nella toilette situata vicino alla sala da pranzo, al primo piano della struttura. Non riuscendo poi a uscire è sgattaiolato dalla finestra, è salito sul cornicione e incurante degli avvertimenti della gente nel frattempo accorsa si è buttato giù impattando al suolo in maniera violenta. Da lì la chiamata al 118 e l’elisoccorso che lo ha trasportato al Bufalini di Cesena. Nonostante il volo da tre metri, il piccolo turista francese non ha riportato gravi ferite e infine è stato dimesso. E’ stato miracolato.
  • Aldrovandi: Fabbri, uniti perché non accada mai più

    Aldrovandi: Fabbri, uniti perché non accada mai più

    (ANSA) - BOLOGNA, 25 SET - "L'evento organizzato oggi è un momento importante per tutta la città, che unisce. Tra i tanti messaggi che ho letto in questi giorni nelle pagine Facebook della Curva Ovest c'è una riflessione che voglio fare mia: la vicenda di Federico...

    Canoa: Mondiali Slalom; argento Beda nel kayak

    Canoa: Mondiali Slalom; argento Beda nel kayak

    (ANSA) - BRATISLAVA, 25 SET - L'azzurro Marcello Beda, 26enne bolognese, si è piazzato al secondo posto, conquistando quindi la medaglia d'argento, nella gara riservata ai kayak dei Mondiali di canoa slalom. L'altro azzurro Giovanni Di Gennaro ha chiuso al quarto...