MISANO. PATTINAGGIO ARTISTICO 20^ EDIZIONE DEI FILIPPINI INTERNATIONAL

Giu 1, 2017

  • Condividi l'articolo

    Conto alla rovescia per la ventesima edizione del Filippini International, gara internazionale di pattinaggio artistico e danza organizzato dall’ente di promozione sportiva Aics, Associazione Italiana Cultura Sport, e che porterà al Palasport comunale di Misano Adriatico dal 4 al 10 giugno circa 5mila persone, tra atleti e accompagnatori provenienti da tutto il mondo: 136 le squadre presenti, oltre 800 gli atleti iscritti e provenienti da 13 Nazioni e 15 regioni d’Italia: dall’Argentina a Israele, dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia. «Da 20 anni, il Filippini International riempie la nostra cittadina e il nostro Palazzetto dello sport: famiglie da tutto il mondo si incontrano a Misano in nome dello sport e del grande valore aggregativo che una festa del genere riesce a dare – commenta il sindaco di Misano Adriatico, Stefano Giannini -. Con i grandi eventi Aics, a partire proprio dal pattinaggio artistico, dal trofeo Filippini ma anche dalla rassegna nazionale di settembre, da anni riusciamo a destagionalizzare il turismo puntando su quello sportivo rivolto alle famiglie: una bella opportunità per una realtà balneare come la nostra».

    Tra atleti, tecnici, accompagnatori e famiglie, sono dunque circa 5mila le persone alla 20esima edizione del Trofeo intitolato a Giuseppe Filippini, giudice di pattinaggio artistico a rotelle prematuramente scomparso nel 1997, e organizzato dal comitato provinciale Aics di Rimini guidato da Claudio Faragona, in collaborazione con la società sportiva Pietas Iulia, e con il patrocinio del comune di Misano, della direzione nazionale di Aics presieduta dal deputato forlivese Bruno Molea, della presidenza della Federazione internazionale Firs, e della delegazione Coni di Rimini.

    Si tratta nel dettaglio di una gara amichevole di Pattinaggio artistico a rotelle riservata ai singoli maschili e femminili e alle coppie specialità danza, autorizzata dalla Federazione Italiana Sport Rotellistici e inserita regolarmente nel calendario ufficiale della Federazione Europea Settore Pattinaggio Artistico. Il trofeo prevede l’esecuzione del solo programma libero (long program) per le categorie di singolo Giovanissimi, Esordienti, Allievi, Cadetti, Jeunesse, Promo A-B-C-D, programma libero completo (Short Program + Long Program) per le categorie Junior e Senior, Programma Completo (Danze Obbligatorie + Danza Libera) per le Danza, solo dance per le categorie Esordienti, Allievi, Cadetti, Jeunesse, Junior e Senior e la novità Coppie Artistico per la categorie Junior e Senior.

    “Internazionali non saranno solo gli atleti partecipanti ma anche i giudici – spiega Claudio Faragona, patron dell’evento -. Ne contiamo 15 italiani e sei stranieri, provenienti da Gran Bretagna, Argentina, Croazia, Olanda, Portogallo e Giappone. In 20 anni, il “Filippini”, grazie alla spinta di Aics e all’impegno dei volontari, è diventato un vero grande evento sportivo. La prima edizione, quella del ’98, si sviluppava su tre giorni e contava 120 iscritti. Oggi siamo molto più grandi, ma non cambiamo panorama: Misano rimane il posto ideale per accogliere le famiglie che attraversano anche l’Oceano per far gareggiare i propri bimbi e per condividere questo grande momento di festa”.

  • Cade nel cantiere edile, morto operaio 41enne a Torino

    Cade nel cantiere edile, morto operaio 41enne a Torino

    Un operaio di 41 anni, di origini brasiliane, è morto oggi pomeriggio in un cantiere edile di Torino, probabilmente dopo una caduta da un ponteggio. Era stato portato in condizioni gravissime, con un politrauma, all'ospedale Cto, ma è spirato poco dopo l'arrivo....