Misano. Terrorismo, tutto pronto per garantire massima sicurezza al Gran Premio

Set 6, 2017

  • Condividi l'articolo

    Sicurezza alle stelle per il Gp attorno al circuito di Misano dove sono pronti i blocchi di cemento anti terrorismo. Si troveranno lungo via Del Carro all’altezza della rotonda dedicata a Simoncelli e in entrata alla frazione Santamonica. Impegnati 130 vigili e 70 unità della protezione civile. A questi vanno aggiunti gli uomini della Polizia stradale e il personale messo a disposizione dalla società che gestisce il circuito per un numero complessivo che si aggira sui 300 addetti. Senza dimenticare l’apporto di tutte le forze di polizia. Insomma sicurezza garantita e circuito letteralmente blindato per godersi tranquillamente lo spettacolo.

  • Droga: catturato in Spagna latitante ricercato da Pm Catania

    Droga: catturato in Spagna latitante ricercato da Pm Catania

    (ANSA) - CATANIA, 24 SET - Il latitante colombiano Julio Cesar Hurtado Rodriguez, accusato dalla Dda della Procura di Catania di essere un narcotrafficante, è stato catturato a Valencia dal corpo nazionale di polizia spagnola. Su di lui pendeva un mandato di arresto...

    Mafia: maxi operazione nel nisseno, oltre 50 arresti

    Mafia: maxi operazione nel nisseno, oltre 50 arresti

    (ANSA) - PALERMO, 24 SET - Maxi operazione antimafia nel nisseno. I carabinieri di Caltanissetta stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di oltre 50 presunti affiliati al clan Sanfilippo di Mazzarino riconducibile alla stidda gelese. I...