Mississippi, si schianta aereo dei marines: 16 morti

Lug 11, 2017

  • Condividi l'articolo

    Sono morte le 16 persone che erano a bordo di un aereo dei marines americani precipitato ieri sera in un campo di soia in Mississippi. Lo riferiscono i media locali. «La maggior parte di loro sono marines», ha detto lo sceriffo Ricky Banks al quotidiano The Clarion-Ledger, senza chiarire se a bordo vi fossero anche civili. Il corpo dei marines ha confermato su Twitter che vi è stato un «incidente», aggiungendo che ulteriori informazioni verranno diffuse quando disponibili. Il mezzo coinvolto, si legge, è un USMC KC-130, che viene utilizzato per il rifornimento in volo. Al momento non vi sono indicazioni sulle cause dello schianto. L’emittente WLBT ha mostrato drammatiche immagini dell’aereo in fiamme al centro di un campo coltivato, con un’alta colonna di fumo. Pezzi dell’aereo sono stati proiettati fino a otto chilometri di distanza. Il Messaggero

  • Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...

    Giorno Memoria: Elio Germano in scena per Fondazione Fossoli

    Giorno Memoria: Elio Germano in scena per Fondazione Fossoli

    "La giustizia è un principio con cui valutare il passato e ogni stato successivo delle cose": questa citazione del sociologo Zygmund Bauman, tratta dal testo 'Modernità e Olocausto', rappresenta il filo rosso che unisce il cartellone di iniziative promosso a Carpi...