MotoGP Le Mans, Rossi cade all’ultimo giro; Vinales vince e va in vetta

Mag 21, 2017

  • Condividi l'articolo

    Valentino cade a poche curve dalla fine mentre lotta per il successo con il compagno, che trionfa e torna leader del mondiale. 2° Zarco. 3° Pedrosa Caduto Marquez.

    Tutto all’aria a poche curve dalla fine: Rossi, ferocemente teso all’inseguimento di Vinales, che lo aveva appena passato dopo un suo lungo, esagera e cade. Addio sogni di gloria. Vinales incassa e vola in testa alla classifica superando proprio il compagno e portandosi a +23 su Vale. Un gran peccato per il pesarese, che ha lottato come un leone, ma può solo rammaricarsi per l’occasione sprecata.
    RIECCO MAVERICK — Jerez e Austin sono alle spalle. Vinales riprende quindi lo spartito di vittorie fermatosi all’Argentina, inanella il terzo successo stagionale, davanti a Zarco, splendido 2° (suo primo podio in carriera in MotoGP) davanti al suo pubblico, e Pedrosa, ottimo 3° in rimonta dal 15° in griglia. Vinales a Le Mans doveva riscattarsi dalla scivolata di Austin e la modesta prova in Spagna, in cui ha comunque brillato per non aver voluto puntare il dito su alcun responsabile, e con tanto lavoro ci è riuscito. Sconfiggere Valentino, poi, e per giunta nel duello ravvicinato, vale doppio. Per il primato in classifica e anche l’inerzia dei rapporti in squadra: lo spagnolo si toglie anche lo sfizio di staccare il tagliando delle 500 vittorie per la Yamaha, lasciando un po’ di amaro in bocca a Rossi che teneva molto a incidere questa pietra miliare per la casa cui, più di ogni altra, ha legato il suo nome. Altra amarezza per Vale in questa dura giornata.
    La Gazzetta dello Sport
  • Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

    Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

    Per il decimo sabato consecutivo sfilano a Parigi e in decine di altre città della Francia gli oppositori al "pass sanitaire", il Green pass francese, mentre l'allentamento della pandemia nel Paese, secondo il presidente Emmanuel Macron, lascia prevedere un...

    Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

    Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

    (ANSA) - ROMA, 18 SET - Almeno 235 persone sono state arrestate stamane a Melbourne, in Australia, a seguito di violente manifestazioni anti-lockdown nel centro della città. Lo riferisce il Guardian che parla di 10 poliziotti rimasti feriti.    Circa...