Musica: concerto Raphael Gualazzi per Parma capitale cultura

Dic 7, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – PARMA, 07 DIC – Raphael Gualazzi sarà protagonista
    di un recital in piano solo, nell’ambito di Parma Capitale
    Italiana della Cultura 2021, mercoledì 15 dicembre alle 21 sul
    palco del Teatro Regio. L’evento – prodotto e organizzato dal
    Comune in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio – è a
    ingresso gratuito: i biglietti saranno disponibili alla
    biglietteria del Regio dal 9 dicembre e online sul sito
    www.biglietteriateatroregioparma.it da venerdì 10.
        Gualazzi, vincitore del Festival di Sanremo nel 2011 nella
    categoria “Giovani”, è cantautore, compositore, arrangiatore,
    musicista e produttore. Dopo gli studi classici al Conservatorio
    ha sperimentato diversi generi, dando vita ad uno stile
    personalissimo, tra stride piano, jazz, blues e fusion e ha
    partecipato ai più rinomati festival d’Europa. In questo
    concerto ripercorrerà la sua carriera, tra brani di repertorio e
    reinterpretazioni di pezzi del blues e del soul internazionale.
        Sarà anche l’occasione per ascoltare per la prima volta dal vivo ‘Parma!’, canzone che ha composto per la città in occasione
    della nomina a Capitale Italiana della Cultura.
        “Siamo felici di accogliere nuovamente il talento di Gualazzi – dice Anna Maria Meo, dg del Regio – che dopo il concerto al
    Festival Verdi 2017, nel quale ci ha emozionati nel suo omaggio
    al Maestro, festeggia in musica Parma Capitale della Cultura”.
        “Gualazzi – aggiunge l’assessore alla Cultura, Michele Guerra –
    è stato con noi fin dall’inaugurazione di Parma Capitale
    Italiana della Cultura e siamo molto felici che torni ora,
    mentre questi due anni volgono al termine. La scelta di offrire
    gratuitamente il concerto alla città al Teatro Regio rappresenta
    una volta di più un’ opportunità significativa per avvicinare
    all’arte e alla cultura fasce di pubblico diverse e ci
    auguriamo, in modo particolare, quelle più giovani”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Vaccini: terza dose non risulta, maestra rischia sospensione

    Vaccini: terza dose non risulta, maestra rischia sospensione

    (ANSA) - PALERMO, 26 GEN - Nonostante sia vaccinata con la terza dose anticovid una maestra elementare di Castelvetrano (Trapani) che insegna nel circolo didattico 2 di Cesenatico, in provincia di Forlì Cesena, e domiciliata a Gatteo, dal primo di febbraio rischia la...

    Quattro gatti in una gabbia di un metro, denunciato a Modena

    Quattro gatti in una gabbia di un metro, denunciato a Modena

    (ANSA) - MODENA, 26 GEN - Un uomo residente nel Modenese è stato denunciato per abbandono di animali e nello specifico per detenzione incompatibile dopo aver chiuso quattro gatti di sei mesi in una gabbia di meno di un metro cubo. A segnalarlo è l'Oipa in una nota,...