New York, auto su folla a Times Square: almeno un morto. La polizia: «Non è terrorismo»

Mag 18, 2017

  • Condividi l'articolo

    Un’auto ha investito a Times Square, nel cuore di Manhattan, a New York alcuni pedoni sul marciapiede a grande velocità. Il bilancio – annuncia la polizia – è di almeno un morto e oltre 20 feriti.

    Il conducente dell’auto è stato arrestato. Il New York Police Department conferma che l’episodio viene trattato come un incidente e non come un atto di terrorismo. La Cbs riferisce: la polizia dice che l’incidente è probabilmente dovuto a «guida sotto effetto di droghe».

    Testimonianze diverse
    L’auto che a Times Square ha investito la folla sul marciapiede, andava contromano: lo si apprende dalle testimonianze riportate dai media locali. Alcuni testimoni hanno invece parlato di un «atto intenzionale».

  • Green pass: nessun problema sui vaporetti a Venezia

    Green pass: nessun problema sui vaporetti a Venezia

    (ANSA) - VENEZIA, 06 DIC - Sono circa una quindicina i passeggeri trovati senza green pass mentre salivano sui mezzi pubblici a Venezia, e rimasti a terra dopo il controllo condotto dagli accertatori dell'Actv e della Polizia. Complessivamente, fra trasporto acqueo e...