Ora il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di eresia

Set 25, 2017

  • Condividi l'articolo

    I computer interni non potranno più raggiungere la pagina che contiene la petizione. Il Vaticano: “Politiche di sicurezza”

    L’accesso al sito internet della Correctio Filialis, la lettera di 25 pagine indirizzata a Papa Francesco da 62 tra sacerdoti e laici, è stato bloccato dalla Segreteria per la comunicazione della Santa Sede.

    Lo riporta l’Ansa, secondo cui la pagina web che contiene il testo della petizione non sarebbe raggiungibile dai computer che si trovano all’interno delle mura vaticane.

    “L’accesso alla pagina web che state cercando di visitare è stato bloccato in accordo alle politiche di sicurezza istituzionali”, sarebbe l’avviso comparso sui pc di chi, all’interno della Santa Sede ha tentato di accedere al sito della “correzione”, scrive l’agenzia di stampa.

    Al momento, quindi, nessuno all’interno del Vaticano potrebbe connettersi al sito www.correctiofilialis.org. Nella lettera decine di sacerdoti e laici hanno invitato il Papa a correggere sette posizioni eretiche da lui “sostenute” all’interno dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia e “mediante altre parole, atti e omissioni ad essa collegate”. Le presunte “posizioni eretiche” riguardano, secondo i firmatari, “il matrimonio, la vita morale e la recezione dei sacramenti”. Papa Francesco, si legge nella Correctio Filialis, avrebbe “causato la diffusione di queste opinioni eretiche nella Chiesa Cattolica”. Il Giornale.it

  • Somalia: autobomba vicino a palazzo presidenziale, 8 morti

    Somalia: autobomba vicino a palazzo presidenziale, 8 morti

    Otto persone sono rimaste uccise nella capitale somala, Mogadiscio, in un attentato con un'autobomba compiuto contro un posto di blocco non lontano dal palazzo presidenziale e rivendicato dai jihadisti del gruppo al-Shabaab. "Si conferma che otto persone, per lo...

    Calcio: Inter, Correa non convocato con Atalanta

    Calcio: Inter, Correa non convocato con Atalanta

    (ANSA) - MILANO, 25 SET - Simone Inzaghi non recupera Joaquin Correa. L'attaccante argentino non è infatti tra i convocati del tecnico dell'Inter per la sfida di oggi contro l'Atalanta a San Siro. L'ex Lazio non ha ancora recuperato completamente, dopo il duro colpo...