Riccione. Albergatore accusato di estorsione: dopo 4 anni arriva l’assoluzione

Ristoratore assolto dalla pesantissima accusa di estorsione e tentata estorsione ai danni dei suoi stessi dipendenti. Tutto era partito dalla denuncia di due sue dipendenti, una cuoca e una cameriera, che avevano dichiarato di essere state vessate dai proprietari che, a loro dire, si sarebbero fatti ridare indietro parte del loro stipendio. Dopo quattro anni, è arrivata la sentenza di assoluzione ‘perché il fatto non sussiste’.