Riccione. Calciatori di Lega pro non si fermano all’alt e danno vita a rocambolesca fuga nel centro di Riccione

Ago 28, 2018

  • Condividi l'articolo

    Emergono novità sul rocambolesco incidente di ieri quando alcuni ragazzi sono scappati all’alt dei carabinieri dando vita a un inseguimento molto pericoloso in viale Ceccarini monte in direzione centro. Lo schianto è avvenuto all’incrocio con viale Dei Mille con l’Audi A2 finita proprio contro il muro del Trc. A bordo del veicolo quattro ventenni di Fano calciatori in LegaPro. Per fortuna tutto è avvenuto alle sei del mattino quando non c’era molta gente in giro. Dopo le cure del caso si è capito il perché della fuga da film. Il guidatore era sprovvisto di patente. Purtroppo per lui è passato dalla padella alla brace.

  • Estorsioni per gestire casa di riposo, arresti e sequestri

    Estorsioni per gestire casa di riposo, arresti e sequestri

    (ANSA) - BOLOGNA, 27 OTT - Erano subentrati nella gestione di un casa di riposo sull'Appennino bolognese, Alto Reno Terme, svuotando della liquidità la vecchia società, in dissesto, portandola al fallimento e creando una nuova cooperativa, utilizzando per questo...

    Arriva nuovo dl Recovery, dalla formazione digitale al turismo

    Arriva nuovo dl Recovery, dalla formazione digitale al turismo

    Sconti a chi investe in formazione digitale, iniettando risorse nel nuovo 'Fondo per la Repubblica digitale'. Mobilità più facile per i professori universitari, anche dall'estero, borse di studio per gli studenti. Sono solo alcune delle misure contenute nella bozza...