Riccione. Coach Claudio Parma non è più il responsabile del settore giovanile dei Dolphins

Coach Claudio Parma non è più il responsabile del settore giovanile dei Dolphins, ma rimane nel Basket Riccione per seguire lo sviluppo delle squadre Under13 e Under15
La società: “Con noi dal 2014, ha portato ad un netto cambio di passo del nostro settore giovanile. Siamo lieti che anche se con un impegno ridotto rimanga all’interno della nostra famiglia”

Fine stagione è tempo di stilare bilanci e di gettare le basi per il nuovo anno sportivo.  In questo contesto i Dolphins Riccione devono registrare le dimissioni di coach Claudio Parma da responsabile del settore giovanile, decisione sofferta dovuta all’esigenza  di avere più tempo disponibile.

“La società Dolphins Basket Riccione desidera ringraziare coach Parma, per lo splendido e professionale lavoro. Con noi dal 2014, Claudiio ha portato ad un netto cambio di passo del nostro settore giovanile che dall’ambito prettamente provinciale, anno dopo anno, ha visto le nostre squadre arrivare a partecipare (e in alcune annate anche a vincere) i campionati regionali Gold e, quest’anno per la prima volta nella storia del basket riccionese, a disputare la Under15 Eccellenza. La bontà del suo lavoro si riflette anche nei giovani Dolphins che sempre più frequentemente vengono notati e richiesti da società blasonate”.

Ma quello di Claudio Parma non è un addio ai Dolphins. “La società è lieta che il coach abbia deciso di rimanere all’interno della nostra famiglia – concludono – dedicandosi a seguire lo sviluppo delle squadre Under 13 e Under 15 che, ne siamo certi, sotto la sua guida riusciranno ad esprimersi al meglio”.