RICCIONE. DEVE SCONTARE OLTRE 4 ANNI DI RECLUSIONE: FERMATO E ARRESTATO DURANTE UN CONTROLLO 23 ENNE DI ORIGINE MAROCCHINA

Lug 26, 2017

  • Condividi l'articolo

    Nella decorsa nottata, durante un servizio di controllo del territorio, agenti della Polizia di Stato del Posto di Polizia di Riccione hanno fermato un giovane e lo hanno identificato, accertando che sul soggetto, un 23enne di origine marocchina residente in provincia di Ravenna, pendeva un ordine di carcerazione per un cumulo di pene concorrenti pari a 4 anni 3 mesi e 20 giorni di reclusione totali, per una serie di gravi reati – furto, spaccio, ricettazione, porto di oggetti atti ad offendere, resistenza e minacce a pubblico ufficiale –  commessi prevalentemente in quella provincia e nel bolognese.-
    L’uomo è stato quindi tratto in arresto e, terminate le attività di rito, condotto in carcere ove sconterà la pena prevista.-

  • Bollette: Guerra, in arrivo misure per imprese ed enti locali

    Bollette: Guerra, in arrivo misure per imprese ed enti locali

    Nel decreto di domani "ci sarà un intervento significativo" sui costi energetici a sostegno soprattutto delle imprese "che stanno incontrando grosse difficoltà". C'è poi "anche un intervento specifico per gli enti locali che hanno una bolletta significativa per...

    Cinese Dongfeng vende azioni, Stellantis perde il 3% a Wall Street

    Cinese Dongfeng vende azioni, Stellantis perde il 3% a Wall Street

    Il gruppo cinese Dongfeng offre sul mercato 35 milioni di azioni Stellantis, pari all'1,1% del capitale del gruppo, per un valore di circa 665 milioni di euro.    La notizia, riportata dall'agenzia Bloomberg, ha scatenato le vendite sul titolo a New...