Riccione. Ex colonie e tasse non pagate: la Tosi chiede il fallimento

Lug 30, 2017

  • Condividi l'articolo

    Forse qualcuno pensa che Tosi scherzi quando parla di ordine e pulizia. Ebbene non è così. Il sindaco è pronto a far fallire società o privati con stabili fatiscenti. Fanta politica? Il giudice ad esempio già nelle prossime settimane valuterà la richiesta di fallimento presentata dal Comune nei confronti de Le Conchiglie per circa un milione di euro in tasse mai pagate. Visto il buco, il Comune ha chiesto il fallimento presentandosi come creditore. Così da un lato il Comune potrebbe riprendere i suoi soldi, dall’altro finalmente si interviene sul degrado continuo e dilagante.

  • Mattel:conquista licenza per principesse Disney, +8,95% a Ny

    Mattel:conquista licenza per principesse Disney, +8,95% a Ny

    Le principesse di Walt Disney, così come i protagonisti di Frozen, tornano da Barbie. Mattel si è aggiudicata la licenza per produrre giocattoli legati ai popolari personaggi del colosso di Topolino dopo averla persa nel 2016, quando se l'era aggiudicata la rivale...

    Spread Btp-Bund chiude in rialzo a 140, guarda a Quirinale

    Spread Btp-Bund chiude in rialzo a 140, guarda a Quirinale

    Lo spread fra Btp e Bund tedesco si allarga e conclude la seduta in rialzo a 140,3 punti base, sui livelli di settembre 2020, ben sopra livello segnato in apertura di giornata (135 punti) e alla chiusura della vigilia (137).    Cresce anche il...