Riccione. Gay pride: Vescovi in prima fila, Tosi non intervenuta

Ago 27, 2017

  • Condividi l'articolo

    D piazzale Roma in viale Ceccarini: ieri è andato in scena il summer gay pride con coloratissime drag queen e bandiere. L’iniziativa dell’Arcigay Rimini e del circolo Classic Club  è stata una festa sorridente e colorata conclusa con la cena al ristorante Canasta per festeggiare i 32 anni dell’Arcigay Nazionale, che a Riccione fece le prime battaglie. Tra i presenti una rappresentanza dei genitori, il presidente nazionale Franco Grillini, il gruppo consiliare del Pd quasi al completo e William Casadei, che a Riccione ha celebrato la prima unione gay. Non partecipitato il sindaco Renata Tosi. In prima fila invece il capogruppo del Pd Sabrina Vescovi che afferma: “Questa – dice –è la psseggiata della libertà e della difesta dei diritti per una Riccione libera e accogliente con tutti”.

  • Twitter patteggia azione legale, paga 809,5 milioni

    Twitter patteggia azione legale, paga 809,5 milioni

    Twitter patteggia il pagamento di 809,5 milioni di dollari per risolvere la class action con la quale è stata accusata di aver ingannato gli investitori nel 2015 sui dati relativi agli utenti. Gli azionisti hanno accusato la società che cinguetta di averli...

    Pugilato: Irma Testa in cattedra ad Assisi racconta Tokyo

    Pugilato: Irma Testa in cattedra ad Assisi racconta Tokyo

    (ANSA) - ROMA, 20 SET - Da Tokyo a scuola. La squadra olimpica e la storica medaglia di bronzo Irma Testa sono stati protagonisti di un incontro nella scuola 'G.Alessi' di Santa Maria degli Angeli ad Assisi (Perugia), promosso dalla Fpi, col supporto dell'European...