Riccione. GRAN FINALE D’ESTATE CON ANNA FOGLIETTA PROTAGONISTA ASSOLUTA ALL’ARENA RICCIONE

Set 3, 2021

  • Condividi l'articolo

    GRAN FINALE D’ESTATE CON ANNA FOGLIETTA

    PROTAGONISTA ASSOLUTA ALL’ARENA RICCIONE

     

    Sabato 4 settembre va in scena lo spettacolo

    La bimba col megafono. Istruzioni per farsi ascoltare

    prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo

     

     

    Riccione 3  settembre 2021 – Si avvia alla chiusura con una grande ospite la rassegna estiva Arena Riccione, organizzata da Comune di Riccione, Riccione Teatro e Giometti Cinema nel giardino della Biblioteca comunale (via Lazio, 8). Sabato sera, alle 21.30, Anna Foglietta porta in scena l’ultimo spettacolo teatrale della rassegna: La bimba col megafono. Istruzioni per farsi ascoltare, monologo scritto dalla stessa attrice con Marco Bonini (ingresso 15 euro, prevendita online su Liveticket.it).

     

    Prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo, La bimba col megafono è uno spettacolo-confessione, recitato e cantato, che trasporta gli spettatori sulle montagne russe di una vita senza misure. La protagonista è una donna che sin da bambina si arrampica fino a vette altissime, si getta a tutta velocità in euforiche discese, per poi piombare nel profondo sconforto del senso di colpa per il terrore che ha seminato intorno. Come si fa a difendere gli altri senza invadere le loro vite? Come si fa a dar voce ai muti senza rovinare la propria esistenza? Attraverso ricordi, canzoni e suggestioni, il pubblico potrà ridere e riflettere sulla vita, la libertà, la rivoluzione. Una storia che racconta di una ostinata convinzione: non si può vivere in una società facendosi solo i fatti propri.

     

    Per due mesi l’Arena Riccione ha ospitato spettacoli teatrali, concerti e film (l’ultimo, I Croods 2, è in programma domenica 5 settembre). Tra i tanti ospiti accolti a Riccione, oltre ad Anna Foglietta, si segnalano nomi prestigiosi come quelli di Alessio Boni, Elio Germano, Federico Zampaglione, Michela Cescon, Silvio Castiglioni e Marco Bocci. Notevoli anche le collaborazioni istituzionali, in particolare quella con la Cineteca di Bologna, che ha curato una retrospettiva sui film girati in Riviera.

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Alla redazione di Fanpage.it è stata notificata la revoca del decreto di sequestro relativo all'inchiesta giornalistica sui fondi della Lega e sull'ex sottosegretario Claudio Durigon. Lo rende noto la stessa testata: "La Polizia Postale ha inviato alla direzione un...