Misano. Il Gp di San Marino batter persino Monza e la Ferrari

Set 12, 2017

  • Condividi l'articolo

    Continunano ad arrivare numeri rispetto al Gp di San Marino. E a quanto pare nonostate la pioggia e l’assenza di Valentino ci sarebbe poco da lamentarsi. 158.263 spettatori nei tre giorni di cui oltre 96mila alla domenica:  è l’evento motoristico più importante d’Italia. Il Gran Premio di Monza e il tifo per la Ferrari sono finiti secondi. “L’evento – spiega l’Apt regionale – ha prodotto nell’intera settimana un impatto economico diretto di circa 60 milioni e 300mila euro euro, +1,3% sul risultato del 2016”. Stando ai dati della Regione, dell’intero importo speso dal pubblico, 20,2 milioni di euro (il 33,5%) sono relativi alle spese per l’alloggio effettuate da spettatori, accompagnatori e addetti ai lavori secondo i dati elaborati da Trademark Italia. La seconda componente di spesa analizzata dagli esperti riguarda il l’enogastronomia. I consumi relativi a ristorazione, bar e altri extra, ammontano a 17,8 milioni di euro. Altri 9,3 milioni di euro vengono spesi per divertimento e shopping. Per chiudere ci sono 2,7 milioni di euro che riguardano i trasporti e parcheggi. Si chiamerà anche Gp di San Marino, ma gli affari li fa tutti l’Italia e la Riviera!

  • Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

    Covid: Francia, decimo sabato di cortei anti-green pass

    Per il decimo sabato consecutivo sfilano a Parigi e in decine di altre città della Francia gli oppositori al "pass sanitaire", il Green pass francese, mentre l'allentamento della pandemia nel Paese, secondo il presidente Emmanuel Macron, lascia prevedere un...

    Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

    Scontri tra polizia e manifestanti anti-lockdown a Melbourne

    (ANSA) - ROMA, 18 SET - Almeno 235 persone sono state arrestate stamane a Melbourne, in Australia, a seguito di violente manifestazioni anti-lockdown nel centro della città. Lo riferisce il Guardian che parla di 10 poliziotti rimasti feriti.    Circa...