Riccione. La metà degli ammessi in graduatoria per le case popolari sono stranieri

Ago 9, 2017

  • Condividi l'articolo

    Nonostante slogan e sforzi da quanto emerge nella graduatoria annuale aggiornata dal Comune di Riccione con le nuove regole, tra i 268 a essere ammessi per usufruire della case popolari, poco meno di 130 hanno un cognome straniero. Questo succede nonostante regolamento comunale dia un bonus a quelli con più di 20 anni di residenza a Riccione, cosa che dovrebbe proiettarli in cima alla graduatoria.

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Alla redazione di Fanpage.it è stata notificata la revoca del decreto di sequestro relativo all'inchiesta giornalistica sui fondi della Lega e sull'ex sottosegretario Claudio Durigon. Lo rende noto la stessa testata: "La Polizia Postale ha inviato alla direzione un...