Riccione. La Perla piange la scomparsa di Anna Maria Speroni

Gen 3, 2019

  • Condividi l'articolo

    E’ venuta a mancara Anna Maria Speroni, nata a Riccione il 2 giugno 1965, da oltre vent’anni firma di Io Donna (con una parentesi di un anno a 7 di Beppe Severgnini), caposervizio della redazione Attualità, giornalista sempre col sorriso. Otto anni fa aveva superato con forza e determinazione un tumore, ma il ritorno del “male” in questi ultimi due anni non le ha lasciato speranza. La giornalista era arrivata in Rizzoli nel 1990, facendo la scuola di giornalismo e poi entrando nelle redazioni di Più Bella, Donna Oggi, e, infine, Io Donna fin dal primo giorno di uscita dell’allegato femminile del Corriere, nel marzo del 1996, allora diretto da Fiorenza Vallino. Numerosissimi i suoi dialoghi con attrici e attori del mondo del cinema e dello spettacolo. Ma numerose anche le sue inchieste nell’Italia dell’arte e della cultura.

  • Omicron: primo caso sequenziato in Calabria, sta bene

    Omicron: primo caso sequenziato in Calabria, sta bene

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 07 DIC - Primo contagio Covid da variante 'omicron' in Calabria. Si tratta di un soggetto, di circa 30 anni, tornato in Calabria domenica scorsa con un volo da Francoforte via Roma, ma proveniente da Johannesburg.    Vaccinato...

    Diallo e Hamraoui tornano ad allenarsi insieme

    Diallo e Hamraoui tornano ad allenarsi insieme

    (ANSA) - PARIGI, 07 DIC - Dopo circa un mese hanno ripreso stamane gli allenamenti collettivi, allenandosi quindi in gruppo, le centrocampiste del Paris Saint-Germain Aminata Diallo e Kheira Hamraoui. Lo ha annunciato in conferenza stampa il tecnico Didier...