Riccione. Militare dell’esercito punta la pistola contro il cliente della transessuale sua amica: “Dalle 100 euro”

Ago 19, 2017

  • Condividi l'articolo

    Un un militare del Settimo reggimento Aves Vega di Rimini ha puntato una pistola (risultata poi essere giocattolo) contro un uomo che si è rifiutato di fare sesso con l’amico transessuale:  entrambi denunciati a piede libero per rapina in concorso. Dopo aver scelto su un sito di incontri il brasiliano con il quale intrattenersi per la notte, il turista romano si è accordato e lo ha raggiunto presso un’abitazione di Riccione. Quando però è entrato nell’appartamento e dopo aver visto il transessuale, il turista ha cambiato idea. Il brasiliano a quel punto ha chiesto ugualmente cento euro e ha chiamato di rinforzo l’amico, che si trovava in un’altra stanza che ha puntato la pistola al cliente.

     

    (foto di repertorio e generica)

  • Serie A, Udinese-Napoli 0-4

    Serie A, Udinese-Napoli 0-4

    (ANSA) - UDINE, 20 SET - Il Napoli ha battuto l'Udinese 4-0 nel posticipo della quarta giornata del campionato di serie A e ora è solo in testa alla classifica a punteggio pieno. Azzurri due volte in gol nel primo tempo, con Osimhen al 24' e al 35' con Rrahmani. A...

    Twitter patteggia azione legale, paga 809,5 milioni

    Twitter patteggia azione legale, paga 809,5 milioni

    Twitter patteggia il pagamento di 809,5 milioni di dollari per risolvere la class action con la quale è stata accusata di aver ingannato gli investitori nel 2015 sui dati relativi agli utenti. Gli azionisti hanno accusato la società che cinguetta di averli...