RICCIONE. NESSUNA VIOLENZA SESSUALE SULLA DONNA UCRAINA

Lug 8, 2017

  • Condividi l'articolo

    Secondo i medici del pronto soccorso dell’ospedale “Ceccarini” di Riccione la donna ucraina 35enne che aveva denunciato in mattinata una violenza sessuale perpetrata durante la scorsa notte non ha subito abusi di tale genere. Gli accertamenti clinici hanno categoricamente escluso lo scenario descritto, ossia uno stupro da parte di tre ragazzi stranieri che l’avrebbero poi gettata per strada dalla loro auto. Le indagini dei carabinieri tuttavia proseguono.

    Salvatore Occhiuto