Riccione. Prostituta chiamata a fare versamenti all’Inps: vince ricorso

Lug 14, 2017

  • Condividi l'articolo

    Sentenza interessante quella emessa dalla Commissione tributaria provinciale di Rimini che si è espressa sul ricorso di una signora straniera di origine che svolge in riviera la professione più vecchia del mondo. “Non avrà mai la pensione, quindi non è tenuta a pagare i contributi all’Inps” questo in sintesi il verdetto. Qualche anno fa aveva ricevuto la “visita” dell’Agenzia delle Entrate. Sul suo conto corrente bancario avevano, infatti, trovato nel 2011 più di 24mila euro. Denaro che lei aveva accumulato per la sua attività  e dunque non dichiarato. Da lì la richiesta dell’Inps per mancati versamenti per più di seimila euro e il ricorso poi vinto.

  • Furto in casa vicino a Frosinone, uomo spara e uccide ladro

    Furto in casa vicino a Frosinone, uomo spara e uccide ladro

     Un uomo è stato ucciso con un colpo di fucile a Santopadre, in provincia di Frosinone. Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri. Da una primissima ricostruzione si ipotizza che si possa trattare di un tentativo di furto finito in tragedia. Non si...

    Obama-Springsteen: siamo qui per dare voce agli esclusi

    Obama-Springsteen: siamo qui per dare voce agli esclusi

    (ANSA) - ROMA, 25 OTT - Non essere un outsider, ma dare voce agli esclusi, allargare la comunità e diffondere valori positivi. Questo l'aspetto più importante della "missione" portata avanti da Barack Obama e Bruce Springsteen, secondo quanto spiegato da loro stessi...