RICCIONE. SABRINA VESCOVI “IN ARRIVO L’ULTIMA TOSI-TAX”

Giu 15, 2017

  • Condividi l'articolo

    Dalla pagina facebook di Sabrina Vescovi candidato del Pd

    Scopriamo oggi l’ultima delle amare sorprese riservate ai cittadini riccionesi dall’amministrazione Tosi. Dopo l’aumento della Tari e il tentato blitz per la moltiplicazione delle strisce blu, quindi dei parcheggi a pagamento, adesso ci ritroviamo anche con un bell’aumento della Cosap, il Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche. Per passi carrai e accessi carrabili compresi si tratta di rincari che oscillano da due a tre cifre, in qualche caso addirittura del 500%.

    Un’altra stangatina decisa zitta zitta dall’ex sindaco Tosi, con la trasformazione della Tosap in Cosap. Purtroppo ancora una volta i cittadini riccionesi si ritrovano a scoprirlo a cose fatte. E guarda caso – quando si dice la coincidenza… – i bollettini stanno arrivando a casa proprio in questi giorni, dopo il voto di domenica scorsa. Termine di scadenza fissato per il pagamento il 30 giugno. Piuttosto singolare se non fossimo nella Riccione che ci consegna l’amministrazione uscente, caduta per mano della sua stessa maggioranza.

    Una vicenda che l’ex sindaco Tosi non ha ancora ben elaborato, continuando a mettere il cappello su tutto quel che di buono succede in città, salvo poi nascondere la testa sotto la sabbia quando si presenta un problema qualunque. Se poi c’è da assumersi una responsabilità figuriamoci. Chissà questa volta a chi darà la colpa. Chi sarà stato a decidere al suo posto senza che lei ne fosse consapevole? Siamo proprio curiosi di sentire l’ultima delle giustificazioni.

    Certo è che ora cominciamo a capire meglio quel che sospettavamo già da qualche tempo. Nel bilancio comunale ci dev’essere per forza qualcosa che non va. Altrimenti come si spiega anche quest’ultima manovrina? Facile poi sbandierare al vento promesse in cerca di consensi elettorali. L’ultima? ‘Abolirò l’addizionale Irpef’. Con la mano sinistra ovviamente, perché poi intanto con quella destra aumento qualcos’altro, dimentica di dire la Tosi. Per la serie non prometto sogni ma solide bugie.

    Un gioco delle tre carte che i cittadini che si aspettavano anche la famosa ‘abolizione della tassa di soggiorno’, cavallo di battaglia della sua precedente campagna elettorale, ormai hanno smascherato. Per fortuna tra due settimane Riccione avrà una nuova amministrazione comunale. E tra le primissime cose da farsi andremo ad approfondire lo stato di salute del bilancio comunale. Valutando anche la possibile eliminazione della Cosap su passi carrai e accessi carrabili, come è già stato fatto in altri Comuni.

    https://www.facebook.com/Giornale-Riccione-290825201331083/?ref=bookmarks

  • Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    (ANSA) - ROMA, 18 GEN - Due presunte organizzazioni criminali in guerra tra loro a Roma per accaparrarsi piazze di spaccio e mercato della droga. Questa mattina sono state smantellate dai carabinieri del comando provinciale che hanno dato esecuzione ad una ordinanza...

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...