RICCIONE. SABRINA VESCOVI “RICCIONE RIPARTE”

Mag 8, 2017

  • Condividi l'articolo

    Dalla pagina facebook di Sabrina Vescovi, candidato sindaco del Pd

    Le cose che contano. La salute, il lavoro, il futuro delle persone che amiamo. Poi c’è un’altra cosa che conta: il luogo dove viviamo. La nostra casa, la nostra città.

    Non si può essere felici quando tutto intorno a noi non lo è. Mettersi a disposizione della nostra città per migliorarla è una cosa che conta. Ma bisogna farlo sapendo cosa fare. Perché gli sforzi e il coraggio non sono abbastanza senza uno scopo ben preciso e una direzione da seguire. E bisogna farlo con la spinta a tenere insieme: “unire” e non dividere.

    Riccione ha bisogno di un sogno e di una guida. Riccione ha bisogno di tenere insieme un’idea, un progetto e una squadra fatta di persone competenti che si riconoscano in una casa comune di valori. Ci sono errori da non ripetere e cose da fare. Gli ultimi tre anni ci hanno mostrato quanto le parole possano essere distanti dai fatti. C’è bisogno di una stagione nuova, di serietà e di sincerità.

    Nelle assemblee e negli incontri vi sto raccontando le cose che faremo per una città che vuole tornare a crescere assieme, con armonia, lasciandosi alle spalle le divisioni e le fratture create dal rancore e dall’incapacità. Non c’è bisogno di tante parole, e neppure di firmare un contratto in televisione. A Riccione basta una stretta di mano. Nessuna chiacchiera, con umiltà e onestà. E sapendo cosa fare.

    Un abbraccio,

    Sabrina