Riccione. Saldi solo di facciata: c’è chi li segnala sui social

Gen 8, 2018

  • Condividi l'articolo

    Saldi, Federconsumatori è chiara: per problemi o bufale rivolgersi ai vigili urbani, all’ufficio comunale per il commercio o a un’associazione di consumatori. E problemi a leggere i social pare ve ne siano. C’è chi denuncia che in alcuni esercezi gli sconti non sarebbero veri, ovvero che il prodotto in saldo in realtà costerebbe quanto costava prima. Chiaro che non si può e non si deve generalizzare. Anzi in caso di problemi è consigliabile agire come suggerisce Federconsumatori. Nella stragrande maggioranza dei casi tuttavia i saldi rappresentano un vero e affare per tutti: consumatori per primi. Tenete sempre comunque gli occhi aperti.