Riccione. Scuola e covid: tutte le novità, la situazione aggiornata

Liceo classico chiuso fino al 5 novembre, uno studente contagiato in un istituto superiore di Morciano, nuovi positivi in quattro scuole medie (a Rimini, Riccione, Misano e San Giovanni in Marignano). Nella tarda serata di ieri è arrivata inoltre la decisione della Regione sull’utilizzo della didattica a distanza, provvedimento atteso sin da ieri mattina dai dirigenti scolastici. La Regione “recepisce il nuovo decreto del governo che alza al 75% la percentuale minima di didattica digitale per le scuole superiori con criteri di rotazione fra le classi o fra gli studenti all’interno delle classi”. Si raccomanda però “l’applicazione dell’attività didattica in presenza soprattutto nelle classi prime e quinte, rispettivamente alle prese con il primo anno e con l’anno dell’esame di maturità”. Start Romagna intanto fa sapere che ieri molte famiglie si sono messe in contatto con il call center dell’azienda per conoscere eventuali cambiamenti. “Il trasporto scolastico, per ora, prosegue regolarmente con gli orari già definiti. Resteranno in servizio tutti i bus fin qui impiegati”.