Riccione. Sequestro cautelativo per il Cocoricò

Gen 10, 2019

  • Condividi l'articolo

    La Procura della Repubblica di Rimini ha notificato un provvedimento sequestro preventivo al Cocoricò di Riccione. Secondo quanto emerso, a finire sotto sigilli sarebbero i conti correnti della società “Mani avanti”, per un ammontare di 800mila euro, riguardanti alcune contestazioni di irregolarità tributarie in relazione ai due esercizi 2015 e 2016 contestando, al patron Fabrizio De Meis, di essere l’amministratore di fatto. Quest’ultimo si è già detto estreaneo ai fatti contestati.

  • Zaki a casa con la maglietta dell’Università di Bologna

    Zaki a casa con la maglietta dell’Università di Bologna

    Una delle prime cose che Patrick Zaki ha fatto non appena arrivato a casa dopo essere stato scarcerato è stato indossare una maglietta dell'Università di Bologna, che l'ateneo gli aveva fatto recapitare. La rete degli attivisti che per 22 mesi si è battuta per la sua...

    Maltempo: temporali e venti forti al Centro-Sud

    Maltempo: temporali e venti forti al Centro-Sud

    (ANSA) - ROMA, 08 DIC - Una perturbazione di origine atlantica sta determinando una fase di diffuso maltempo sulle regioni settentrionali e centrali, con nevicate anche in pianura al Nord. Nelle prossime ore piogge e temporali si estenderanno al Sud, specie sul...