Riccione. Sgomento alla Papa Giovanni XXIII per aggressione con forbici

Lug 12, 2017

  • Condividi l'articolo

    Sgomento alla comunità  Papa Giovanni XXIII per l’aggressione di lunedì con un afghano che è stato prima colpito con una serie di pugni sulla schiena e alla testa, venendo quindi centrato sopra l’orecchio con delle forbici. Futili motivi alla base. I resp0nsabili della comunità spiegano come la vittima fosse ospite ormai da tempo della struttura. Era andato in quel campo per lavorare e guadagnare qualche soldo. Sono tutti in ansia per le sue condizioni.

  • Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    Droga: guerra tra bande, 27 arresti a Roma

    (ANSA) - ROMA, 18 GEN - Due presunte organizzazioni criminali in guerra tra loro a Roma per accaparrarsi piazze di spaccio e mercato della droga. Questa mattina sono state smantellate dai carabinieri del comando provinciale che hanno dato esecuzione ad una ordinanza...

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...