Riccione. Ultimatum per i parcheggi interrati

Entro il 31 dicembre o non se ne fa più nulla: l’impresa Bonatti, titolare dei parcheggi interrati del Lungomare Due, attende una decisione da parte di sette hotel per la vendita di centinaia di posti auto. Alcuni giorni fa sarebbe stata inviata una mail ai sette alberghi nella quale si chiede ai diretti interessati di dare una risposta aderendo o meno alla proposta d’acquisto di cui si discute ormai da diversi mesi.