Riccione. Un museo della musica all’interno del Cocoricò

In arrivo Mudi, il museo discocratico. Il Cocoricò lancia la campagna di crowdfunding per ultimare la ristrutturazione del locale. Appoggiandosi alla piattaforma italiana “Produzioni dal basso” l’obiettivo della campagna è di coinvolgere gli appassionati di ogni generazione per portare a termine il progetto di ripristino di un centro internazionale dedicato alla musica elettronica.