Rimini. Rubano capi di abbigliamento al CONAD – CENTRO COMMERCIALE “LE BEFANE”.  Arrestati tre rumeni dai Carabinieri.

Giu 11, 2017

  • Condividi l'articolo

    Ieri sera alle 20.00, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rimini, durante il servizio straordinario di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza tre soggetti romeni, classe ’91  ’92 e ‘97, per furto aggravato all’interno di un esercizio commerciale. I tre malfattori, a seguito di una segnalazione pervenuta all’utenza d’emergenza 112, venivano intercettati dai militari, mentre tentavano di allontanarsi dal citato supermercato “Conad”, sito all’interno di questo centro commerciale “Le Befane”, via Caduti di Nassiriya n. 1, subito dopo aver sottratto capi di abbigliamento, rimuovendone il relativo sistema antitaccheggio. La refurtiva, del valore complessivo di trecento euro, è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Gli arrestati, nel frattempo sono stati trattenuti, in attesa del rito direttissimo di domani, disposto dall’Autorità Giudiziaria.

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Alla redazione di Fanpage.it è stata notificata la revoca del decreto di sequestro relativo all'inchiesta giornalistica sui fondi della Lega e sull'ex sottosegretario Claudio Durigon. Lo rende noto la stessa testata: "La Polizia Postale ha inviato alla direzione un...