Rimini. Sanzionata parrucchiera che esercitava senza green pass

Gen 14, 2022

  • Condividi l'articolo

    Controlli della Polizia di Stato per il rispetto della normativa anti covid.

     

     

     

    Proseguono i controlli da parte della Polizia di Stato per il rispetto della normativa anti Covid sul territorio e nelle attività commerciali della provincia di Rimini.

    Solo nella giornata di ieri, 13 gennaio, sono state fermate e controllate dal personale della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato 227 persone e diversi esercizi commerciali.

    Nella circostanza gli operatori di polizia hanno sanzionato:

    • una donna presso il Terminal Station MetroMare perché aveva utilizzato il mezzo di trasporto pubblico sprovvista di green pass;
    • un giovane che, dopo aver preso un caffè da asporto in un bar di questo centro storico, si sedeva a un tavolino situato all’esterno rifiutandosi di mostrare il green pass alla barista. Sul posto gli operatori dopo aver sanzionato il giovane – poiché privo di mascherina – lo invitavano ad allontanarsi;
    • la titolare di un esercizio commerciale (parrucchiera) ubicato in località Rivazzurra poiché, come da segnalazione giunta a questa Sala Operativa, esercitava la sua professione sprovvista del previsto green pass.