Roma, orrore a Villa Borghese: stuprata e legata nuda al palo. Si pensa ad extracomunitario dell’est

Set 19, 2017

  • Condividi l'articolo

    Nuova violenza a Roma. Una 57enne tedesca aggredita e stuprata. Vestiti e biancheria intima abbandonati vicino al palo a cui era stata legata.

    L’orrore, questa volta, si consuma a Villa Borghese. A pochi giorni dal brutale stupro di una turista finlandese a Termini e dall’aggressione di una belga sulle scale del Campidoglio, una donna tedesca di 57 anni è stata violentata e poi legata nuda a un palo.

    È successo la scorsa notte, in una Capitale che è ormai lasciata in balia delle violenze e del degrado.

    A dare l’allarme è stato un tassista che, poco dopo l’una di notte, stava passando per Villa Borghese. È stato lungo viale Washington che ha visto la turista legata nuda a un palo, con i nodi ben stretti ai polsi e alle caviglie e con un fazzoletto ficcato in bocca che le impediva di urlare. L’uomo si è fermato, l’ha slegata e ha dato l’allarme alla polizia. Sul posto sono immediatamente arrivate una volante del commissariato Villa Glori e la polizia scientifica. “Sono stata aggredita mentre stavo passeggiando – ha raccontato agli agenti – mi ha violentata un giovane che parlava italiano e che avevo conosciuto poco prima”.

    La tedesca, in stato evidente di choc, è stata portata in ambulanza all’ospedale Santo Spirito. Qui i medici hanno riscontrato i segni della violenza sessuale. A loro la donna, che pur trovandosi in Italia da almeno sei mesi è senza fissa dimora, ha raccontato di essere stata aggredita e stuprata poco distante dal palo al quale è stata trovata legata. Prima di andarsene, l’aggressore le ha pure portato via una quarantina di euro. I poliziotti hanno, infatti, ritrovto gli abiti e gli indumenti intimi non lontano dal palo.

    Il racconto delle violenze

    “Mi ha afferrato per i capelli, picchiato e violentato. A un certo punto sono riuscita a scappare, ma lui mi ha raggiunto, mi ha legato i polsi per non farmi muovere e sono continuati gli abusi”, avrebbe raccontato la donna aggiungendo che l’aggressore aveva tra i 20 e i 25 anni, carnagione chiara ed era forse dell’Est Europa. Il Giornale.it

  • Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

    Arresto Pudgemont: trasferito nel carcere di Sassari

    (ANSA) - ROMA, 24 SET - L'ex presidente della Generalitad della Catalogna Carles Puidgemont è stato trasferito nel carcere di Sassari. Puigdemont è stato arrestato dalla Polizia sulla base di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità spagnole per reati...

    Incendio in capannoni industriali nel Pratese

    Incendio in capannoni industriali nel Pratese

    (ANSA) - MONTEMURLO (PRATO), 23 SET - Intervento dei pompieri stasera a Montemurlo (Prato) per un incendio che ha colpito più capannoni industriali. Le fiamme si sono sviluppate in un'area produttiva nei pressi di via Venezia. Rinforzi sono stati inviati dai comandi...