San Marino. Il dottor Costa saluta il Titano: “E’ libertà vera qui, perché sta nella fantasia dei luoghi, nella bontà della gente, nella loro gentilezza”

Set 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    E’ un’ode a San Marino ed ai sammarinesi quella del dottor Costa nel suo saluto all’Antica Terra della Libertà: “E’ libertà vera qui, perché sta nella fantasia dei luoghi, nella bontà della gente, nella loro gentilezza”. (il testo prosegue sotto il video)

    Lo “stregone” come lo ha apostrofato Paolo Simoncelli, è già in territorio perché domani sera, mercoledì 15 settembre, alle ore 20.30 presso il Teatro Concordia di Borgo Maggiore, verrà proiettato “Voglio correre!”, pellicola voluta e dedicata agli eroi delle due ruote, evento organizzato dall’ “avvocato volante” Diego Pensalfini, che può fregiarsi del patrocinio della Segreteria di Stato allo Sport. (il testo prosegue sotto la locandina)

    Nel suo giro per San Marino il “dottorcosta” ha potuto apprezzare fra le altre cose la bellezza di Palazzo Pubblico e attraverso la gentilezza e professionalità delle guardie di rocca (e altri Corpi presenti) ha ascoltato alcuni passi della millenaria storia della nostra Repubblica, rimanendone estasiato (il testo prosegue sotto la foto).

    Dopo la proiezione è previsto un dibattito moderato dal giornalista David Oddone, al quale prenderanno parte nomi illustri, con piloti ed ex piloti, fra cui Virginio Ferrari, Luca Cadalora, Manuel Poggiali, Lucio Cecchinello, Loris Capirossi, Alex De Angelis. E naturalmente sarà presente… il “dottorcosta”. (il testo prosegue sotto la foto del dottor Costa assieme all’avv. Pensalfini)

    Il costo del biglietto è di 10 euro e può essere acquistato domani sera direttamente in teatro; in prevendita telefonando al numero 3343625555; o su Vivaticket (https://www.vivaticket.com/it/biglietto/voglio-correre-unavventura/163176).

    La serata si colloca fra gli eventi principali collaterali che anticipano il week end di gara a Misano.

     

  • Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Giudice canadese rilascia lady Huawei, è libera

    Un giudice canadese ha rilasciato la direttrice finanziaria del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei, Meng Wanzhou, chiudendo il procedimento di estradizione in una breve udienza svolta davanti alla Corte Suprema della British Columbia.   ...

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Fanpage, la Procura di Roma revoca il sequestro del video su Durigon

    Alla redazione di Fanpage.it è stata notificata la revoca del decreto di sequestro relativo all'inchiesta giornalistica sui fondi della Lega e sull'ex sottosegretario Claudio Durigon. Lo rende noto la stessa testata: "La Polizia Postale ha inviato alla direzione un...